Offerte turistiche

PROPOSTE GIOVANI A BARDONECCHIA
Passione per lo sci e un'atmosfera ricca...
Gran Paradiso
Ascensione scialpinistica alla vetta del...
SETTIMANA BIANCA SULLE ALPI DEL MARE
Vi aspetta una favolosa settimana da tra...
Vacanze in famiglia a Sestriere
Alpitour propone Sestrière per le vacanz...
SETTIMANA BIANCA sulle Montagne Olimpiche
Una proposta completa per sportivi ed am...
Montagne di neve in mongolfiera
Prova l’emozione di volare sulle...
Sport/Natura > Parchi e riserve naturali

Parchi e riserve naturali

Pagina 1 di 9 >> Prossima

In Piemonte sono 63 le aree naturali protette, per una superficie complessiva di 160.000 ettari, e sono due i Parchi Nazionali: il Gran Paradiso e la Val Grande. Tra le Aree tutelate, particolare importanza riveste il Sistema della Fascia fluviale di Po, che interessa tutto il tratto piemontese del fiume. Importante anche il sistema dei "Sacri Monti", patrimonio mondiale del'Unesco, che racchiude valenze naturalistiche di rilievo. Questo patrimonio, insieme ai lussureggianti giardini, alle Oasi e alle Riserve, rappresenta una ulteriore eccellenza del territorio regionale piemontese.

Collina torinese

Parco del Valentino

Con il suo fascino è sicuramente il parco cittadino più noto, simbolo di Torino al pari della Mole Antonelliana. Il nucleo iniziale del Parco, ideato nel '500, trae le sue origini dalla splendida dimora reale del Valentino. Nel 1884, in occasione dell'Esposizione Generale Italiana, fu realizzato il Borgo Medioevale che doveva offrire una singolare carrellata dei caratteri stilistici ed architettonici delle principali opere medievali del Piemonte e Valle D'Aosta.

Info: Turismo Torino
+39 011.535181 - fax +39.011.530070
info@turismotorino.org
http://www.comune.torino.it

Parco Naturale della Collina Torinese

Preziosa tessera del mosaico di aree verdi che circondano Torino, comprende due aree protette. La Riserva Naturale Speciale del Bosco del Vaj presenta un ambiente montano formatosi durante le ultime glaciazioni e caratterizzato da boschi di castagno, quercia e faggio, nonché da rara flora mediterranea "migrata" dalla vicina costa ligure. Il Parco naturale della Collina di Superga si inserisce in un sistema di rilievi collinari dalla flora ricca ed interessante, con specie microterme (faggio, pino silvestre, sorbo montano, mirtillo nero) alternate a specie di ambiente mediterraneo (orniello, sorbo domestico, pungitopo, dittamo). I popolamenti forestali più diffusi sono i boschi misti di latifoglie a prevalenza di querce e castagno.

Ente di gestione
Via Alessandria 2
10090 Castagneto Po (To)
Tel +39 011 912462 - fax +39 011 912462
parco.collinatorinese@reteunitaria.piemonte.it
http://www.parks.it


Pagina 1 di 9 >> Prossima


in più
150 anni top tessera musei piemonte card turismo

Tanti consigli
per splendide vacanze in Piemonte.
contatti webcam meteo